Comunicato della società

14/10/2015

L’As Gubbio 1910 comunica che la rescissione contrattuale con il proprio preparatore atletico Alessandro Scaia, è stata decisa in comune accordo solo nelle ultime ore, consentendogli così di accasarsi ad Alessandria raggiungendo il tecnico Angelo Gregucci.
La società ha valutato attentamente la situazione assieme allo staff tecnico ed allo stesso tempo non ha voluto privare il collaboratore dell’opportunità di carriera e di salire di categoria in una squadra sicuramente costruita per vincere nel campionato di Lega Pro.
La società tende inoltre a sottolineare che dietro questa vicenda non esiste nessun giallo e/o strana dietrologia, come riportato dalla stampa locale, bensì un intento comune condiviso e coeso fra le parti e gli addetti ai lavori.
Al momento l’As Gubbio non intende avvicendare il ruolo di Scaia ; se necessario verranno prese future decisioni nelle prossime settimane.
L’As Gubbio ringrazia ufficialmente Alessandro Scaia per l’operato svolto in rossoblu’ con dedizione profusa ed estrema professionalità e si augura al contempo di poter collaborare in futuro ancora insieme.

Condividi:

Photo Gallery

Facebook