Le parole del nuovo tecnico del Gubbio Alessandro Sandreani

22 marzo 2018

Dopo l’allenamento pomeridiano della squadra, presso la sala stampa del Pietro Barbetti si è svolta la presentazione del nuovo tecnico del Gubbio Alessandro Sandreani. Per l’occasione il direttore sportivo Giuseppe Pannacci, ha aperto la conferenza con queste parole. “Sandreani non ha bisogno di presentazioni, perchè lo conosciamo tutti. E’ stata una scelta importante, una scelta che era necessario fare per cercare di dare una scossa all’ambiente”. Alessandro Sandreani ha invece dichiarato: “Voglio sottolineare che questa non deve essere considerata una operazione simpatia, solo perchè il mio nome è legato a bei momenti in questo club. Parlerei di più di operazione salvezza. Serviva qualcuno che mettesse la faccia in un momento delicato e difficile. Oggi al primo contatto con la squadra, ho provato a trasmettere senso di responsabilità. Ho trovato umore buono da parte dello spogliatoio, perchè  è un gruppo dedito al lavoro, ma anche un pò di scoramento perchè gli alibi sono finiti. Se allenatori  preparati e validi come Cornacchini e Pagliari, hanno avuto dei problemi, ovviamente qualcosa che non va c’è. C’è da affrontare tutto, anche il pensiero di una eventuale retrocessione. Ora c’è da andare a battagliare e penso che ci sia bisogno di tutti, perchè affronteremo tre squadre da battaglia e la prima è il Ravenna. Come è scattata la molla di fare l’allenatore? Diciamo che nell’anno sabbatico di Cremona, ho girato per tanti campi di calcio che mi hanno consentito di ampliare le mie conoscenze calcistiche. Il campo però mi mancava, poi ho avuto la fortuna nelle giovanili del Gubbio di trovare un responsabile come Lucio Bove, che ha creduto in me e mi ha dato quella spinta per provare a fare l’allenatore”. Nello staff tecnico di Alessandro Sandreani, la novità sarà rappresentata da Enea Corsi che sarà il suo collaboratore, confermati invece Luca Palazzari preparatore atletico e Giovanni Pascolini preparatore dei portieri.

Condividi:

risultati 2015-2016

Facebook