Magi: “Orgoglio e stimoli per gara importantissima”

03/12/2016

“Giochiamo una partita di cartello e dunque c’è grande orgoglio e stimoli ulteriori per un match importantissimo”. Giuseppe Magi, tecnico del Gubbio, alla vigilia della gara interna contro la Reggiana, scontro al vertice del girone B di Lega Pro. “Vuol dire che qualcosa di buono l’abbiamo fatto”, prosegue Magi. “Dovremo fare fede e forza sui nostri limiti, cosa che ci ha portato a superare le due sconfitte consecutive e a infilare poi tre vittorie una dietro l’altra. I numeri oggi dicono – prosegue Magi – che il Gubbio è tra le ‘grandi’ di questo campionato e questo ci fa ovviamente molto piacere”. Il tecnico del Gubbio ha avuto parole per l’infortunio di Dario Giacomarro: “Dispiace aver perso Giacomarro per un po’. Lo perdiamo in un momento per lui di ottima condizione fisica e psicologica”. E infine parole sulla Reggiana capolista: “Affrontiamo una squadra veramente forte e dovremo essere bravi a farci trovare pronti sotto ogni punto di vista, però penso che la partita di domani dipenderà soprattutto da noi. Cercheremo come sempre – ha concluso Magi – di giocare a viso aperto e di fare la partita come sappiamo”. Questo l’elenco dei convocati per la gara Gubbio – Reggiana: Bergamini, Burzigotti, Candellone, Casiraghi, Conti,, Costantino,Croce, Ferretti, Ferri Marini, Kalombo, Marghi, Marini,, Musto, Narciso, Petti, Pollace, Rinaldi, Romano, Valagussa Volpe, Tavernelli, Zanchi.

Condividi:

risultati 2015-2016

Photo Gallery

Facebook