“Ottima la reazione della squadra, adesso testa al Padova”

19/09/2016

“Mi è piaciuta la reazione della squadra, perché non era semplice andare a vincere a Salò dopo l’1-3 con la Sambenedettese”. Con queste parole, al termine dell’allenamento che ha aperto la settimana che porta alla sfida con il Padova, il tecnico Giuseppe Magi è tornato sulla vittoria di sabato scorso sul campo del Feralpisalò durante la conferenza di oggi pomeriggio.

“Mi aspettavo delle risposte dal gruppo – ha proseguito Magi – e le ho avute, ma sapevo che i ragazzi avrebbero fatto una buona prestazione perché avevano la determinazione giusta. Naturalmente non dobbiamo dare troppo peso alla classifica, perché non ha ancora espresso i veri valori del campionato, ed è per questo che non dobbiamo pensare che con il Padova il risultato arriverà facilmente solo perché abbiamo il doppio dei punti.
C’è da continuare a lavorare mantenendo sempre la giusta rotta, senza perdere di vista il nostro obiettivo”.

Il tecnico rossoblù quindi ha voluto spendere qualche parola anche sul portiere Giacomo Volpe. “Sono contento per lui ovviamente, ma ci tengo a sottolineare che a Salò non ha soltanto parato il rigore al novantesimo, ha fatto una prestazione molto buona a livello complessivo dando sicurezza a tutta la squadra. Non aveva nulla da riscattare perché tutti possono sbagliare, l’importante è mantenere la giusta serenità e continuare a lavorare con la stessa convinzione”.

Cosa sulla quale si è soffermato anche lo stesso Giacomo Volpe. “Sono rimasto molto tranquillo – ha spiegato il portiere rossoblù – cercando semplicemente di allenarmi bene e di correggere l’errore. Grazie all’aiuto del mister e dei compagni sono riuscito a prepararmi al meglio per la partita di Salò e naturalmente sono molto contento per come è andata. Negli altri due rigori che avevo subito quest’anno ero sempre stato spiazzato, stavolta invece sono stato bravo ad intuire il tiro del loro attaccante e sono felice di averlo parato. Ma quello che conta è che la squadra abbia vinto, quindi adesso pensiamo solo a prepararci bene per il Padova”.

magi-volpe

Condividi:

Photo Gallery

Facebook