Settore giovanile, under 15 eliminata dai play-off

28 maggio 2018
Dopo il rinvio dei Quarti di finale play-off Berretti, causa ricorso del Fondi (sentenza il 30 maggio), ieri in campo è scesa solamente la squadra under 15. I baby di mister Passeri, impegnati anch’essi nei Quarti di finale play-off (gara di ritorno) non sono riusciti a passare il turno. I rossoblù, dopo l’1-0 subito la settimana scorsa in Puglia, dovevano solo vincere, invece è finita 1-1. Un esito che estromette la squadra della città dei Ceri dal sogno tricolore chiamato Final Four. Si conclude comunque un’annata ricca di soddisfazioni, con il record di aver mantenuto l’imbattibilità casalinga sia in campionato, che nelle due sfide dei play-off con Viterbese (2-2) e Bisceglie (1-1), oltre ad aver valorizzato tanti ragazzi di belle speranze. A fine gara il tecnico Riccardo Passeri ha così commentato:”Abbiamo provato con tutte le nostre forze fisiche e mentali a ribaltare il risultato. Per un attimo ci eravamo riusciti, ma poi il Bisceglie ha trovato il gol della qualificazione a pochi minuti dalla fine e poi non c’è stato molto da fare. Bisogna rendere merito a loro, che nelle due partite hanno meritato di più. Ai ragazzi non posso rimproverare nulla, hanno disputato un campionato difficilmente ripetibile, rimanendo imbattuti in casa dall’inizio del campionato, play-off compresi. Hanno saputo soffrire, cadere e rialzarsi. Sempre in maniera equilibrata. Sono doti importanti e di questo ne sono orgoglioso. Adesso i ragazzi dovranno metabolizzare questo ko, poi sono convinto che si faranno forza e continueranno a correre più forte di prima- Ringrazio tutti, in particolare i genitori dei ragazzi che ci sono stati sempre vicini”.
QUARTI DI FINALE RITORNO UNDER 15
GUBBIO-BISCEGLIE 1-1 (Tiny Brice)
 
RISULTATI QUARTI DI FINALE RITORNO PLAY-OFF UNDER 15
PADOVA-REGGIANA 2-0 (Andata 1-0)
GUBBIO-BISCEGLIE 1-1 (Andata 0-1)
ALESSANDRIA-RENATE 1-2 (Andata 0-2)
PAGANESE-LIVORNO 2-0 (Andata 0-4)
 
*in grassetto le squadre qualificate
Condividi:

Articoli recenti

risultati 2015-2016

Facebook