Fontanesi e Conti: “Siamo pronti a fare bene”

17/07/2017

Due giovani di belle speranze, Fontanesi e Conti, dopo la seduta di allenamento della mattina hanno analizzato i primi tre giorni di ritiro. Leonardo Fontanesi, è un difensore centrale classe 1996, di proprietà del Sassuolo, società nella quale ha pure esordito in serie A nella stagione 2014/2015. Quest’ultimo approda al Gubbio con entusiasmo e voglia di fare bene. Queste le sue parole: “Dalla nuova avventura mi aspetto di trovare continuità e maturare esperienza. L’anno scorso a Brescia, a causa di infortuni e problemi fisici, ho trovato poco spazio. Quindi, spero che sia l’anno del riscatto e il posto giusto dove poter esprimere le mie potenzialità. Ho tanto entusiasmo e voglia di scendere in campo”. I primi giorni di ritiro sono stati positivi per il difensore emiliano. “Mi sto ambientando-continua l’ex Brescia- qui c’è gente molto disponibile, c’è organizzazione. Questi giorni di lavoro col gruppo sono stati positivi. Oltre alla parte atletica, ci stiamo concentrando sulla tattica e sulla fase difensiva, che per me che sono un difensore è molto importante”. Infine, due battute su mister Cornacchini. “Non lo conoscevo, ma ho capito che pretende il massimo da tutti. E’ una persona in gamba e con la quale si può lavorare bene”. Massimo Conti, centrocampista classe 1998, è ormai di casa a Gubbio nonostante la giovane età. E’ cresciuto infatti nel settore giovanile rossoblù e da tre anni fa parte della prima squadra. “Spero che sia un anno pieno di emozioni-esordisce il baby di Fossombrone-  e mi auguro di trovare più spazio rispetto allo scorso campionato. Il nostro obiettivo è quello di riconfermarci, sappiamo che non sarà facile ma ci proveremo”. Anche Conti, trova positivo l’inizio della preparazione. “Il lavoro con la squadra sta andando bene. Abbiamo cambiato molto, ma piano piano ci stiamo conoscendo tutti. La speranza è che si possa costruire un gruppo coeso. Ferretti? E’ chiaro che ci mancherà, ma posso dire che i nuovi arrivati sono molto forti e non lo faranno rimpiangere”.

Condividi:

Photo Gallery

Facebook