I chiarimenti del Presidente

19 Gennaio 2021

Cari tifosi ed appassionati rossoblù mio malgrado sono costretto nuovamente ad intervenire per fare luce sulle notizie fatte circolare ad arte e fuorvianti in merito alle strategie che la Società AS GUBBIO 1910 sta cercando di portare avanti. Faccio esplicito riferimento alle notizie uscite in merito al rinnovo di contratto del calciatore Linas Megelaitis, quello che posso dirvi è che io stesso sono in attesa che il nostro direttore sportivo mi comunichi quando il suo agente verrà in sede per parlare del rinnovo contrattuale del ragazzo; se esiste un problema è legato esclusivamente all’agenda del suo procuratore e alla sua diponibilità a raggiungere Gubbio e non certo ad altre situazioni. Il direttore sportivo ha avuto il mandato di cercare di chiudere l’operazione, spero che a breve il tutto si possa concretizzare.
Per quanto riguarda le condizioni fisiche del ragazzo posso dirvi che conosciamo perfettamente la situazione
e non riteniamo opportuno divulgare notizie, stiamo lavorando con lo staff medico e tecnico per cercare di risolvere il problema, la ricostruzione fatta in un articolo nel quale si parla di ragazzo stremato che non riusciva a camminare a fine partita a Fano è assolutamente non corrispondente alla realtà dei fatti. Eventuali interventi sul mercato non sono assolutamente legati alle condizioni fisiche del calciatore ma eventualmente in un’ottica di un potenziamento dell’organico a disposizione del mister. Quanto alla fase di mercato va precisato che con il mister e il ds abbiamo stilato un programma di massima ed individuato dei profili e su questo ci stiamo muovendo. E’ del tutto fuorviante sostenere che il sottoscritto voglia concludere o abbia dato mandato al direttore sportivo di portare a termine operazioni a costo zero: anche perché non ci sono mai state.
Ho letto di telefonate fatte al calciatore della Sambenedettese Nocciolini che mi avrebbero spaventato…..trattasi di pura invenzione; chi scrive queste cose forse ancora non mi conosce; non so nulla di Nocciolini ad eccezione che trattasi di un ottimo giocatore, mai e poi mai mi sarei permesso di telefonare ad un calciatore sotto contratto con un’altra società, nessuno ha mai interpellato la Sambenedettese, in ogni caso è il direttore sportivo che è deputato ad intavolare trattative in base alle indicazioni tecniche ricevute.
Leggo continuamente che il sottoscritto non vuole allargare i cordoni della borsa, che chiedo operazioni a costo zero. Sapete cosa sono? Chiacchiere, falsità, cattiverie gratuite messe in giro ad arte per delegittimare il mio operato e valorizzare eventualmente il lavoro di altri. È un messaggio che voglio inviare a tutti, e quindi anche a chi mi affianca in questo difficile percorso: basta chiacchiere, basta cercare l’appoggio di persone che vogliono solo il male di questa società. E su questo sarò inflessibile nelle valutazioni e nelle scelte future.

Sauro Notari
Presidente As Gubbio 1910

Condividi:

risultati 2015-2016

Facebook